SEZIONI NOTIZIE

Juve: la nona sinfonia. Ma ad alcuni tifosi bianconeri non piace

di Salvo Campana
Vedi letture
Foto

Esistono spettatori che, andando ad un concerto, e ascoltando attentamente la nona sinfonia, potrebbero lamentarsi e fischiare durante l’esibizione? No, se tale concerto è realizzato e suonato da professionisti di livello. Si può discutere che tipo di emozione ogni musicista ha trasmesso al singolo spettatore alla fine dell’esibizione. Così sta accadendo oggi nel calcio e precisamente ai tifosi di una squadra che domina da tanti anni in Italia. E’ possibile che alla Juventus, pur vincendo per nove volte consecutive il campionato, alcuni tifosi, la possano contestare aspramente? Ebbene si, succede da tanti anni. Possiamo semmai a fine stagione stabilire quali sono i punti di criticità della squadra e cosa realmente non ha funzionato, perché in ogni stagione bisogna migliorare e migliorarsi. Ma il tutto esula da una contestazione fuori luogo e priva di ogni senso etico sportivo, se l’obiettivo che a cui partecipi, lo centri per nove volte consecutive. Se il distacco tra la prima e la seconda è di 15-20 punti, la sentenza di tali tifosi è quella di un campionato mediocre dominata da una squadra che per vincere non fa altro che gestire una gara e colpire al momento giusto. Se invece lo si vince a 3-4 punti di distanza, la sentenza è quella che le altre squadre non hanno approfittato di alcune frenate brusche della capolista, non essendo in grado di arrivare al traguardo finale per una loro stessa negligenza calcistica mediocre. Questa è l’immagine di alcuni tifosi della medesima squadra capolista che, pur di criticare l’impossibile, fanno a sportellate sui social per screditare ciò che una società nel corso di questi anni ha saputo realizzare dopo il 2010 e che ha costruito passo passo un’egemonia assoluta soprattutto in Italia, per competere anche in ambito europeo. Una scalata di successi che come ha ribadito qualche giorno fa il Ds Paratici si capirà soltanto tra 10-20 anni di cosa è stata capace la società bianconera. Vincere è difficile, vincere ancora è difficilissimo, rivincere e rivincere nuovamente è qualcosa di straordinario. La nona sinfonia la si deve amare, perché la classe non è acqua.  
 
 

Altre notizie
Sabato 19 settembre 2020
17:58 Calciomercato Su El Sharawy ci sono tre club italiani 16:50 Premier League Bale torna al Totthenam in prestito per un anno ma non è escluso il secondo 15:43 Calciomercato Raiola a Torino, si lavora per un ritorno di Kean in bianconero 15:18 Serie A Andrea Pirlo :"Centravanti? Siamo sereni, il mercato è lungo. Domani partita difficile'' 14:29 Serie A UFFICIALE- Pjaca al Genoa in prestito 12:45 Approfondimenti Serie A: Juventus-Sampdoria (domenica ore 20.45)
Venerdì 18 settembre 2020
17:31 Serie A Stadi, Spadafora “Ok a 1000 spettatori all’aperto, Primo passo per la ripresa'' 16:28 Calciomercato Roma-Milik risolte le ultime questioni con il Napoli 15:34 Calciomercato Juventus, Douglas Costa fuori dai piani di Pirlo su di lui lo United
Giovedì 17 settembre 2020
19:24 Calciomercato DZEKO ALLA JUVE E MILIK ALLA ROMA TUTTO FATTO 17:30 Calciomercato Lo United pensa a Khedira 17:19 Serie A Milik sempre più vicino alla Roma. Dzeko aspetta l’ok definitivo per la Juve 16:55 Calciomercato Liverpool, accordo col Bayern Monaco per Thiago Alcantara 16:47 Calciomercato Luis Suarez ha superato l’esame di italiano: consegnato l’attestato B1 ora torna a Barcellona 16:00 Calciomercato Suarez, a Perugia per l'esame d'italiano 15:14 Calciomercato Milik e Dzeko ci siamo intermediari a Trigoria per il doppio trasferimento 15:00 Calciomercato Gareth Bale può tornare al Tottenham! 14:00 Europa League Europa League- Oggi il Milan contro lo Shamrock 13:55 Calciomercato Milan, tentativo per prendere Jovic fino alla fine del mercato 12:52 Calciomercato Juve, si lavora alla risoluzione di Khedira