SEZIONI NOTIZIE

Valencia: da possibile sorpresa a possibile tragedia

di Gianluca Marianini
Vedi letture
Foto

Ciò che è successo in casa Valencia ha del clamoroso. 
Partiamo dall'inizio. È maggio 2019, il Valencia dopo undici anni torna a vincere una coppa nazionale nel modo migliore possibile: battendo il Barcellona di Messi.
È l'apoteosi per "i pipistrelli" condotti da Marcelino, allenatore che ricorderanno i tifosi interisti per essere stato per una notte il nome più caldo per la panchina dopo l'esonero di De Boer.
Marcelino regala al Valencia una storica qualificazione in Champions, la seconda di fila e una semifinale di Europa League. 

La quarta squadra spagnola per Palmares sembrava essere tornata ad alzare la testa ed avere superato un periodo storico  senza successi e caratterizzato da gestioni tecniche discutibili (Prandelli e Neville in primis).

Si arriva alla sessione di mercato estiva con il tecnico spagnolo che desidera mantenere le certezze della squadra, una su tutte: Rodrigo. Attaccante fulcro del gioco e finalizzatore micidiale nella storica stagione del centenario del Valencia appena passata. 
Ciò non accade, il Presidente Lim trova l'accordo con Jorge Mendes e Hil dell'Atletico Madrid per la cessione del capocannoniere spagnolo a 60 milioni. 
È la goccia che fa traboccare il vaso: Marcelino si presenta in conferenza stampa e senza troppi giri di parole parla di una cessione che ridimensiona gli obiettivi stagionali e di una squadra destabilizzata.
Basta questo per portare il Presidente Lim ad esonerare seduta stante Marcelino l'11 settembre. 
I senatori si ribellano: Parejo e Garay alzano la voce e scatenano l'ennesimo polverone mediatico. 

Proprio ieri è avvenuto l'ultimo episodio di questo triste spettacolo per i tifosi del Valencia: durante la conferenza stampa pre Chelsea, notoriamente presieduta dall'allenatore e da due giocatori, nessuno della rosa si è presentato, lasciando il tecnico Celades solo davanti ai media. 

Oggi il debutto in Champions League in casa del Chelsea si prospetta una sfida che rischia di trasformarsi in debacle, anche in virtù dei 5 gol subiti all'esordio in Liga con il Barcellona.

Altre notizie
Martedì 28 aprile 2020
16:38 Ligue 1 Stop alla Ligue 1, il Primo Ministro Philippe: "La stagione 2019/20 non potrà riprendere" 16:32 Ligue 1 Ligue 1 verso lo stop definitivo: se riparte ad agosto, sarà direttamente col nuovo campionato 16:28 Premier League Il piano della Premier League per ripartire il 9 giugno: giovedì il confronto col Governo 12:11 Storia I primi 50 anni del Cholo: dall'esordio in A al Pisa a leggenda all'Atlético
Lunedì 27 aprile 2020
21:21 Calcio sudamericano Dopo l'Eredivisie annullato anche il campionato argentino
Mercoledì 22 aprile 2020
12:03 Primo Piano Quando ripartono i campionati? La situazione nei cinque maggiori tornei d'Europa
Venerdì 17 aprile 2020
17:25 Champions League Champions League, l'edizione 2020-21 ha già una data indicativa di partenza 17:24 Primo Piano Tre giorni politici per la ripartenza in Europa: due strade per Champions ed Europa League
Venerdì 10 aprile 2020
15:06 Primo Piano Messi dice no all’Inter: “Sono solo falsità”. Ma è una smentita curiosa: ecco perché in realtà Suning ci sta pensando
Sabato 04 aprile 2020
11:47 Calciomercato Barcellona, il Neymar-bis trova sempre più conferme: il PSG apre alla cessione in estate 08:44 Primo Piano Champions League, quattro possibili soluzioni per portare a termine il torneo
Giovedì 02 aprile 2020
23:49 News Ceferin e Agnelli avvisano il Belgio: "Prematuro chiudere ora i campionati" 23:39 Approfondimenti Jupiler Pro League pionieristica ai tempi del virus. Ma la strada belga è complessa per l'Italia 23:37 Primo Piano Il calcio belga dice stop: Brugge campione! 11:35 Champions League La UEFA fissa al 3 agosto la deadline per terminare i campionati nazionali: Champions e EL ripartirebbero in un secondo momento 11:30 News Valencia, tutti guariti i positivi al Coronavirus: negativo il tampone di controllo 11:25 News Vertice UEFA, fronte unanime delle 55 Federazioni: nessuno vuole interrompere la stagione 11:16 Storia 2 aprile 1995, David Beckham fa il suo esordio in Premier League 11:11 Champions League La finale di Champions si potrebbe giocare a porte chiuse 11:10 Primo Piano La Uefa indica la strada: proposte due soluzioni per tornare a giocare