SEZIONI NOTIZIE

Eurobatosta per l'Atalanta. L'esordio in Champions è una tragedia. 4 a 0 per la Dinamo Zagabria

di Redazione Eurochampions
Vedi letture
Foto

Dani Olmo spettacolare, Orsic firma una tripletta, la Dinamo cala il 4-0. Per l'Atalanta è notte fonda sin dal decimo del primo tempo. Fra due settimane con lo Shakhtar è già decisiva

LE FORMAZIONI - Tutto confermato per l'Atalanta, con Gasperini che manda in pancina lo spauracchio Pasalic (di Spalato, caricato a molla per l'occasione) per inserire De Roon e Freuler. Per il resto undici preventivato, uguale a quello contro il Genoa. Molte differenze per la Dinamo Zagabria che decide di coprirsi, utilizzando il 3-5-2 con Dani Olmo che agisce da accordo fra centrocampo e attacco, dove Petkovic e Orsic saranno i terminali offensivi.

TAMBUREGGIANTI - L'urlo del Maksimir è quasi assordante, continuo, l'Atalanta stecca l'impatto e non riesce a reagire alle prime fiammate della Dinamo, tanto che Dani Olmo per due volte va via a Toloi in bello stile, con tunnel. Ilicic prova a suonare la sveglia ma senza riuscirci più di tanto, la pressione porta all'1-0: azione del solito spagnolo, quasi ipnotico nel suo ciondolare, Masiello salva alla bell'e meglio ma, sul prosieguo dell'azione, Leovac sfrutta al meglio un cross di Stojanovic.

TRIS MERITATO - L'Atalanta non riesce mai a uscire dalla propria metà campo, Bjelica si mette dietro e aspetta, confidando in un Dani Olmo straordinario, strepitoso, di altra categoria. Nessun aggettivo per la palla che dà a Leovac per il 2-0, catturando due difensori dopo aver recuperato palla su Freuler: il cross per Orsic è un cioccolatino, con la palla che finisce all'angolino, come se ci fosse un mirino. Il nazionale croato passa all'incasso anche a pochi minuti dal termine della frazione: cross di Stojanovic, Ademi mette in mezzo di testa, Orsic la tocca a pochi passi per il 3-0.

ENTRA PASALIC - Il Maksimir ha un avversario chiaro ed è il croato - di Spalato - subissato di fischi alla lettura delle formazioni e al suo ingrsso in campo. Così capita che la prima occasione dal gol arrivi al cinquantaquattresimo, quando finalmente Ilicic e Gomez si intendono, lavorando per Hateboer sulla corsia. Il suo cross arriva per Pasalic che spedisce fuori da buona posizione. Dall'altra parte Orsic entra come una lama nel burro, chiamando Gollini alla prima vera parata del suo match. 

ANCHE UN PO' DI SFORTUNA - Che tutto vada bene alla Dinamo è certificato dal quattro a zero, a metà secondo tempo. Theophile-Caterine anticipa Gomez e sparacchia alla bell'emmeglio, Toloi si perde per l'ennesima volta l'avversario, Orsic, che può stoppare e sparare all'angolino per il quattro a zero. Di lì a breve le occasioni fioccano, la sfera va fuori sempre a un soffio dal palo, ma è il soffio sbagliato. Termina 4-0, per una lezione che sarà difficile da dimenticare per il Gasp e per l'Atalanta, come per Inter-Atalanta 7-1, due anni e mezzo fa. Lì l'Atalanta riuscì a recuperare, con lo Shakhtar è già decisiva.


Altre notizie
Martedì 22 Ottobre 2019
10:00 Champions League Champions League, girone E: Liverpool e Napoli lottano per il primato, il Salisburgo tenta di inserirsi nella corsa qualificazione
Lunedì 21 Ottobre 2019
19:00 Champions League Champions League, girone D: la Juventus ospita il Lokomotiv, l’Atletico il Bayer Leverkusen 18:30 Champions League L'Atalanta prova l'impresa, Guardiola da ex brescia tenta di ipotecare la qualificazione
Domenica 20 Ottobre 2019
23:08 Liga Liga, finisce in parità tra Atletico Madrid e Valencia 22:57 Primo Piano Premier League, all'Old Trafford finisce 1 a 1 tra Manchester United e Liverpool 15:36 Bundesliga Bundesliga, Bayern Monaco inceppato: finisce 2 a 2 con l'Augusta 08:35 Premier League Premier League, continua il periodo no del Tottenham. Con il Watford finisce 1 a 1 08:33 Premier League Premier League, City senza problemi contro il Crystal Palace
Sabato 19 Ottobre 2019
23:30 Liga Liga, cade il Real con il Maiorca e perde la testa della classifica 23:24 Primo Piano Serie A, la Juve di Pjanic non si ferma: 2-1 al Bologna. Buffon decisivo nel finale 18:43 Liga Liga, il Barça non si ferma più: tris all'Eibar, in gol tutte le stelle d'attacco 18:41 Serie A Serie A, all'Olimpico succede di tutto: 3-3 tra Lazio e Atalanta. La Dea fa e disfa 11:24 Primo Piano Ligue1, poker del PSG al Nizza: Icardi sempre più decisivo
Giovedì 10 Ottobre 2019
13:20 Primo Piano Mister 33, il Guardiola di Valdarno
Mercoledì 9 Ottobre 2019
14:30 Ligue 1 PSG, Verratti dal possibile addio al rinnovo fino al 2024
Martedì 8 Ottobre 2019
17:00 Primo Piano Barcellona e PSG, possibile scambio Griezmann-Neymar?
Lunedì 7 Ottobre 2019
23:25 Premier League Squadra logora e mercato non all'altezza: Tottenham, è sempre più crisi 23:24 Premier League Il Chelsea ha voltato pagina: i giovani di Lampard vogliono sorprendere 23:21 Liga Primo in classifica ma poco convincente: tutti in discussione in casa Real 23:16 Ligue 1 Lione, risoluzione con Sylvinho. Baticle allenatore ad interim