SEZIONI NOTIZIE

Serie A, l'Atalanta riprende da dove aveva lasciato: show nerazzurro, col Sassuolo termina 4-1

di Redazione Eurochampions
Vedi letture
Foto

Partita bella e divertente, quella andata in scena al Gewiss Stadium fra Atalanta e Sassuolo. 4-1 il finale, risultato maturato grazie al gol di Berat Djimsiti, all'autorete di Mehdi Bourabiae alla doppietta di Duvan Zapata. Ancora di Bourabia il gol della bandiera del Sassuolo allo scadere del recupero del secondo tempo.

Nel primo tempo la solita Atalanta: 3 gol in 45 minuti (e 2 annullati) - La sfida del Gewiss Stadium nei primi 10 minuti fa presagire qualcosa che poi non sarà. Il Sassuolo parte fortissimo e nei primi 10 giri d’orologio colleziona 3 palle gol con Defrel, Boga e Caputo. L’Atalanta sembra lenta e fuori giri, ma dal quarto d’ora la muscia cambia improvvisamente: al 16’ arriva il vantaggio di Berat Djimsiti, 3 minuti dopo viene annullato un gol a Gomez per mani precedente di Gosens. Il raddoppio però è nell’aria e si materializza al 31’ grazie a Duvan Zapata, bravo a superare Consigli su assisti di Gosens. Al 36’ altro gol annullato alla Dea, questa volta a Pasalic, un minuto dopo ecco il triplo vantaggio nerazzurro con l’autogol di Mehdi Bourabia, sfortunato a deviare nella propria porta un cross di Gosens.

La ripresa inizia col Sassuolo in pressing. Gollini è super - Come nel primo tempo, l’inizio della ripresa è caratterizzata dall’intraprendenza del Sassuolo. Che in almeno due occasioni, nei primi 10 minuti, va vicinissimo al gol del 3-1: prima con la combinazione in velocità Caputo-Defrel-Caputo-Berardi non finalizzata dal capitano neroverde e poi con Defrelche a tu per tu con Gollini non riesce a trovare il gol grazie al’lintervento magistrale del portiere bergamasco.

Poker Zapata, espulso Gasperini - Al 66’ la partita vive una nuova svolta e certifica la disfatta del Sassuolo: Marlon stende Zapata, punizione pennellata di Gomez verso il centro e perfetto colpo di testa del colombiano che firma il 4-0 e la sua personale doppietta. Una manciata di secondi dopo, l’arbitro chiffi si avvicina a Gasperini e gli sventola il rosso in faccia. Dalle ricostruzioni, sembra che il tecnico della Dea si stesse lamentando col quarto uomo per i continui stop e richiami al VAR dell’arbitro.

Girandola di cambi e gol della bandiera del Sassuolo - I due tecnici sfruttano al massimo la possibilità di effettuare 5 cambi durante la partita. Al 76’ Pasalic manda alto di testa da ottima posizione, all’81’ è Haraslin a divorarsi una ghiotta occasione da pochi passi dalla porta di Gollini. Il Sassuolo però vuole almeno il gol della bandiera e lo trova allo scadere: punizione dal limite calciata perfettamente da Bourabia e gol del definitivo 4-1, con l’arbitro Chiffi che dopo pochi secondi fischia la fine del match.

Altre notizie
Venerdì 26 giugno 2020
00:28 Primo Piano Lampard consegna il titolo al Liverpool. Reds campioni d'Inghilterra dopo 30 anni
Giovedì 25 giugno 2020
10:03 Liga L'arma in più che non ti aspetti: Marcos Llorente, un nuovo attaccante per il Cholo 10:00 Liga Liga, Real Madrid-Maiorca 2-0: Vinicius e Ramos riportano in testa i blancos 09:58 Serie A Atalanta, chiuso il cerchio con la Lazio: quinta vittoria in remuntada per i nerazzurri 09:57 Calciomercato Sono le ore decisive per l'affare tra Arthur e la Juventus: maxi plusvalenza per i due club 09:55 Premier League Liverpool-Crystal Palace 4-0, i reds possono diventare campioni domani senza giocare
Martedì 23 giugno 2020
00:38 Premier League Liverpool verso la 19a Premier League della sua storia. Reds campioni se... 00:03 Storia Zinedine Zidane, dai successi in campo alla storia sulla panchina del Real
Lunedì 22 giugno 2020
23:59 Serie A La Juve c’è: 2-0 al Bologna, firmato CR7-Dybala. Sarri ritrova la vittoria e lancia la volata 23:58 Premier League Premier League, manita del Manchester City: è 5-0 contro il Burnley 21:19 Primo Piano Champions a rischio? Chiusa la regione di Lisbona per focolaio Covid. A rischio la Final Eight
Domenica 21 giugno 2020
23:34 Champions League Champions, la Final Eight non piace a Gasperini: "Volevo portare in giro tanti bergamaschi" 23:33 Liga Real Madrid, Zidane riesuma James: è tornato titolare 136 giorni giorni dopo 23:30 Serie A Serie A, l'Atalanta riprende da dove aveva lasciato: show nerazzurro, col Sassuolo termina 4-1 23:30 Premier League Premier League, il Liverpool riprende con un 0-0: senza gol il derby con l'Everton
Sabato 20 giugno 2020
17:03 Calciomercato Chelsea, la lista dei sacrificabili per arrivare ad Havertz: ci sono Marcos Alonso e Kanté 16:59 News Addio Mario Corso, un uomo vero 16:57 Champions League PSG, Neymar punta forte sulla Champions: "Occasione storica, vogliamo vincerla"
Venerdì 19 giugno 2020
11:53 News Come sapere se un sito di scommesse online è sicuro 01:29 Liga Asensio, ritorno in grande stile: gol al primo pallone toccato. Non giocava da 13 mesi