SEZIONI NOTIZIE

La nuova mentalità del Milan: giocare per vincere, sempre e comunque. Rossoneri ai quarti di Coppa Italia

di Claudio Calamita
Fonte: CorSera
Vedi letture
Coppa italia Milan
Coppa italia Milan

Cambia la competizione, ma il Milan scende sempre in campo con lo stesso obiettivo, cioè vincere: è questa, secondo l'edizione odierna del Corriere della Sera, la mentalità del nuovo Diavolo che ieri ha battuto ai rigori il Torino e si è qualificato ai quarti di Coppa Italia dove affronterà una tra Inter e Fiorentina. Missione compiuta quindi per i rossoneri che vanno avanti anche in questa competizione come aveva chiesto la proprietà. 

IBRA TITOLARE - Non è stata comunque una partita semplice per il Milan che si è trovato davanti un Torino più ostico rispetto alla sfida di sabato scorso in campionato. I tempi regolamentari e i supplementari si sono conclusi senza reti e ci sono voluti i calci di rigori per decidere la squadra vincitrice: i ragazzi di Pioli sono stati perfetti dagli undici metri, mentre per i granata è stato decisivo l'errore di Rincon che si è fatto ipnotizzare da Tatarusanu. Il tecnico milanista ha schierato dal primo minuto Zlatan Ibrahimovic, che è rimasto in campo un tempo senza incidere, ma ha messo minuti nelle gambe in vista del match di campionato di lunedì contro il Cagliari. 

ORA TESTA AL CAMPIONATO - La presenza dal primo minuto dello svedese è la testimonianza che il Milan ci teneva molto ad andare avanti anche in Coppa Italia. Ora si torna a pensare alla Serie A e alla trasferta in Sardegna che potrebbe dare ai rossoneri, in caso di vittoria, il titolo di campione d'inverno con una giornata di anticipo dalla conclusione del girone di andata. Il Diavolo non ha nessuna intenzione di fermarsi e va avanti per la sua strada con la sua nuova mentalità vincente. 

Altre notizie
Giovedì 21 gennaio 2021
23:40 Premier League Premier League, la classifica aggiornata 23:05 Premier League Il Liverpool si è perso e il Burnley ne approfitta: 0-1 ad Anfield 21:37 Calciomercato Llorente vicino all'Udinese, nel giro di pochi giorni dovrebbe essere ufficiale 21:20 Calciomercato Milik a Marsiglia per le visite mediche decretano la fine di una telenovela 21:12 News Gattuso deluso, ma non per questo arrabbiato dopo la Supercoppa 20:59 Bundesliga Bayer vince di misura, così come il Lipsia. Il Leverkusen tiene il passo 20:23 Premier League Premier League, i recuperi di ieri: City e United non sbagliano 19:09 Liga SPAGNA Real Madrid umiliato e ora la panchina di Zidane è a rischio 19:05 News Superlega, la FIFA tuona:" Non riconosciuta, giocatori verrebbero esclusi" 19:04 Calciomercato Sta per iniziare l'avventura di Milik a Marsiglia: il polacco è partito per la Francia 19:02 Calciomercato Milik è arrivato a Marsiglia insieme al suo agente: ora visite mediche e firma con l'OM 19:00 Calciomercato Milik-OM, ecco le cifre ufficiali: ADL strappa una percentuale più alta sulla futura rivendita 18:57 Calciomercato Llorente via se Osimhen sarà negativo a breve: tre club hanno già chiesto informazioni 18:51 Calciomercato Dalot: Ibra è molto esigente, ma bisogna ascoltarlo. Futuro? Ora penso solo al Milan 18:49 Calciomercato Mandzukic: “Nuovi colori, stessa mentalità: lavorare sodo in ogni allenamento” 18:46 Calciomercato Tomori al Milan, è solo questione di tempo. Si limano gli ultimi dettagli sulla cifra del riscatto 18:40 Calciomercato Inter, proposto Otavio del Porto a parametro zero per giugno. Marotta e Ausilio valutano l'opportunità 18:37 Serie A Lega Serie A, eletti i nuovi consiglieri: confermata l'uscita del Ceo dell'Inter Antonello 18:34 Serie A Stadio - Raggi: "Abbiamo fatto quello che dovevamo, ora i Friedkin devono portare avanti il progetto 18:32 Serie A TRIGORIA - Lavoro individuale per Pedro e Mkhitaryan a causa di fastidi muscolari