SEZIONI NOTIZIE

L'ascesa di Villar e la consacrazione di Pellegrini: Pedro torna, ma lo spazio diminuisce

di Claudio Calamita
Fonte: voce giallorossa
Vedi letture
Foto

La Roma riabbraccia Pedro, tornato ieri in gruppo a poche ore dall'attesissimo derby con la Lazio. L'ex esterno offensivo di Barcellona e Chelsea, però, dovrà sudare e non poco per ritrovare posto in campo. L'ascesa di Villar è ormai sotto gli occhi di tutti, la facilità di palleggio e le caratteristiche tecniche di spicco hanno fatto innamorare Fonseca del giovane centrocampista spagnolo e sembra difficile immaginare una sua esclusione a breve giro di posta, proprio ora che la crescita sembra decollare. Per un Villar che sorprende, c'è un Pellegrini che sta raccogliendo ulteriori consensi e prestazioni di alto livello da trequartista nel 3-4-2-1 disegnato da Fonseca. Proprio giocando più a ridosso di Dzeko, Lorenzo sembra tirare fuori il meglio. Escludere il centrocampista adesso, oppure arretrarlo nella posizione di cui Villar sembra diventato padrone, potrebbe essere molto rischioso e per certi versi controproducente. Per questi motivi e per le sue ultime prestazioni che non hanno rubato l'occhio, il ritorno da titolare di Pedro potrebbe essere tutto tranne che vicino.

Prossima partita: Lazio-Roma, venerdì 15 gennaio ore 20:45 
Probabile formazione (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.
Ballottaggi: Cristante/Villar
In dubbio: Santon (lesione muscolare), Pedro
Diffidati: Cristante, Ibanez, Mancini, Villar.
Squalificati: -
Indisponibili: Zaniolo (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), Calafiori (risentimento al flessore destro), Mirante (lesione muscolare di primo grado alla coscia sinistra).

Altre notizie
Giovedì 21 gennaio 2021
23:40 Premier League Premier League, la classifica aggiornata 23:05 Premier League Il Liverpool si è perso e il Burnley ne approfitta: 0-1 ad Anfield 21:37 Calciomercato Llorente vicino all'Udinese, nel giro di pochi giorni dovrebbe essere ufficiale 21:20 Calciomercato Milik a Marsiglia per le visite mediche decretano la fine di una telenovela 21:12 News Gattuso deluso, ma non per questo arrabbiato dopo la Supercoppa 20:59 Bundesliga Bayer vince di misura, così come il Lipsia. Il Leverkusen tiene il passo 20:23 Premier League Premier League, i recuperi di ieri: City e United non sbagliano 19:09 Liga SPAGNA Real Madrid umiliato e ora la panchina di Zidane è a rischio 19:05 News Superlega, la FIFA tuona:" Non riconosciuta, giocatori verrebbero esclusi" 19:04 Calciomercato Sta per iniziare l'avventura di Milik a Marsiglia: il polacco è partito per la Francia 19:02 Calciomercato Milik è arrivato a Marsiglia insieme al suo agente: ora visite mediche e firma con l'OM 19:00 Calciomercato Milik-OM, ecco le cifre ufficiali: ADL strappa una percentuale più alta sulla futura rivendita 18:57 Calciomercato Llorente via se Osimhen sarà negativo a breve: tre club hanno già chiesto informazioni 18:51 Calciomercato Dalot: Ibra è molto esigente, ma bisogna ascoltarlo. Futuro? Ora penso solo al Milan 18:49 Calciomercato Mandzukic: “Nuovi colori, stessa mentalità: lavorare sodo in ogni allenamento” 18:46 Calciomercato Tomori al Milan, è solo questione di tempo. Si limano gli ultimi dettagli sulla cifra del riscatto 18:40 Calciomercato Inter, proposto Otavio del Porto a parametro zero per giugno. Marotta e Ausilio valutano l'opportunità 18:37 Serie A Lega Serie A, eletti i nuovi consiglieri: confermata l'uscita del Ceo dell'Inter Antonello 18:34 Serie A Stadio - Raggi: "Abbiamo fatto quello che dovevamo, ora i Friedkin devono portare avanti il progetto 18:32 Serie A TRIGORIA - Lavoro individuale per Pedro e Mkhitaryan a causa di fastidi muscolari