SEZIONI NOTIZIE

Juventus e Inter sbattono davanti a un pareggio dopo il successo in Champions

di Davide Marchiol
Vedi letture
Foto

Hanno giocato entrambe in anticipo ed entrambe hanno pareggiato. La Juventus, dopo aver vinto in rimonta contro la Lokomotiv Mosca all'Allianz Stadium. ha sbattuto infatti per 1-1 addosso al Lecce al Via del Mare. Una partita stregata, la squadra di Sarri la sblocca su rigore su Dybala e sembra potersi sciogliere un po' come successo contro i russi. Stavolta però al primo gol non fa seguito una veemente reazione ma, anzi, i pugliesi stanno attaccati alla partita e ringraziano De Ligt per l'ennesimo intervento a braccia larga, che stavolta viene punito con il penalty. Mancosu è freddo e batte Szczęsny. La maledizione torna e si fa palpabile quando Bernardeschi manda sul palo il tiro del possibile gol vittoria. Niene successo dunque, contro una squadra che lotta per non retrocedere. Non il risultato sperato, con la doppia tegola relativa a Pjanic e Higuain, che lasciano il campo con problemi tutti da valutare.

L'1-1 lascia lo spazio all'Inter per tentare un sorpasso. L'occasione è ghiotta, visto che arriva un avversario alla portata come il Parma e per giunta al Meazza. La banda di Conte rispetta allora le aspettative, sbloccandola dopo una ventina di minuti grazie a Candreva, che dà seguito alla rete segnata al Borussia Dortmund. I nerazzurri continuano ad attaccare, ma dietro manca lucidità e i ducali con i velocisti fanno male. Karamoh sfrutta un errore di Brozovic per involarsi verso l'area e scaricare in rete la sua prima rete in gialloblù. Poi sempre l'ex Inter supera con un sombrero un Brozovic in serata no, assist per Gervinho e 1-2. In avvio di ripresa ci pensa Lukaku ad evitare la debacle, stoppandola male col sinistro, ma scaricandola in rete col destro.Nel finale è assedio milanese, ma Esposito sfiora solo la rete del 3-2 all'esordio.

Equilibri dunque che in Serie A restano inalterati, anche se per Inter e Juventus arrivano due pareggi che ai pronostici dovevano essere due vittorie.

Altre notizie
Venerdì 26 giugno 2020
00:28 Primo Piano Lampard consegna il titolo al Liverpool. Reds campioni d'Inghilterra dopo 30 anni
Giovedì 25 giugno 2020
10:03 Liga L'arma in più che non ti aspetti: Marcos Llorente, un nuovo attaccante per il Cholo 10:00 Liga Liga, Real Madrid-Maiorca 2-0: Vinicius e Ramos riportano in testa i blancos 09:58 Serie A Atalanta, chiuso il cerchio con la Lazio: quinta vittoria in remuntada per i nerazzurri 09:57 Calciomercato Sono le ore decisive per l'affare tra Arthur e la Juventus: maxi plusvalenza per i due club 09:55 Premier League Liverpool-Crystal Palace 4-0, i reds possono diventare campioni domani senza giocare
Martedì 23 giugno 2020
00:38 Premier League Liverpool verso la 19a Premier League della sua storia. Reds campioni se... 00:03 Storia Zinedine Zidane, dai successi in campo alla storia sulla panchina del Real
Lunedì 22 giugno 2020
23:59 Serie A La Juve c’è: 2-0 al Bologna, firmato CR7-Dybala. Sarri ritrova la vittoria e lancia la volata 23:58 Premier League Premier League, manita del Manchester City: è 5-0 contro il Burnley 21:19 Primo Piano Champions a rischio? Chiusa la regione di Lisbona per focolaio Covid. A rischio la Final Eight
Domenica 21 giugno 2020
23:34 Champions League Champions, la Final Eight non piace a Gasperini: "Volevo portare in giro tanti bergamaschi" 23:33 Liga Real Madrid, Zidane riesuma James: è tornato titolare 136 giorni giorni dopo 23:30 Serie A Serie A, l'Atalanta riprende da dove aveva lasciato: show nerazzurro, col Sassuolo termina 4-1 23:30 Premier League Premier League, il Liverpool riprende con un 0-0: senza gol il derby con l'Everton
Sabato 20 giugno 2020
17:03 Calciomercato Chelsea, la lista dei sacrificabili per arrivare ad Havertz: ci sono Marcos Alonso e Kanté 16:59 News Addio Mario Corso, un uomo vero 16:57 Champions League PSG, Neymar punta forte sulla Champions: "Occasione storica, vogliamo vincerla"
Venerdì 19 giugno 2020
11:53 News Come sapere se un sito di scommesse online è sicuro 01:29 Liga Asensio, ritorno in grande stile: gol al primo pallone toccato. Non giocava da 13 mesi