SEZIONI NOTIZIE

Pazza Inter in Germania, vittoria sul campo del Borussia Moenchengladbach

di Alberto Valanti
Vedi letture
Foto

L'inter dopo una prestazione a dir poco convincente batte il Borussia  Moenchengladbach per 2-3 salendo a quota cinque nel girone. Con la vittoria di questa sera,gli uomini di Conte tornano a sperare nella qualificazione agli ottavi di finale, la qualificazione sarà possibile vincendo contro lo Schaktar e sperare che Real e Borussia si facciano male a vicenda e non pareggino. 

La Partita; 

Gara subito frizzante dove l'inter cerca sin da subito di fare la partita tenendo palla e lanciando quando è possibile le punte Lautaro e Lukaku. Il vantaggio arriva grazie a Darmian che su suggerimento di Gagliardini batte Sommer sul primo palo trovando il goal del vantaggio, qualche minuto dopo Lautaro sfiora il raddoppio sparando addosso a Sommer. Dopo un primo quarto d'ora di buona Inter, Il Borussia Moenchengladbach sale in cattedra alzando il baricentro e mettendo in difficoltà l'Inter che soffre soprattutto sulle fasce laterali, Handanovic salva per ben due volte, ma alla fine del primo tempo deve arrendersi su un colpo di testa di Plea che raccogli nel migliore dei modi il traversone di Lazzaro. 

Il secondo tempo vede le due squadre non risparmiarsi lottando su tutti palloni, ma è il Borussia che sfiora il vantaggio con il solito Plea e Thuram. Con un Borussia tutto in avanti l'Inter gioca di contropiede trovando il doppio vantaggio grazie ad una doppietta di Lukaku che prima sfutta l'ottimo recipero di Barella per battere Sommer con un destro defilato e poi solo al centro dell'area porta i neroazzurri sul 1-3. La partita sembra in ghiaccio, ma i padrono di casa non ci stanno a perdere accorciando prima le distanze con Plea e poi,lo stesso Plea, trova il 3-3 che viene annullato dall'arbitro dopo un controllo VAR. 

Tabellino 

Borussia  Moenchengladbach; 

 Sommer 5,5; Lainer 6, Ginter 6, Jantschke 5,5 (1' st Zakaria 5,5), Wendt 5,5 (33' st Wolf 6); Kramer 6, Neuhaus 6; Lazaro 6,5, Stindl 6 (25' st Embolo), Thuram 5,5; Plea 6,5.

Allenatore: Rose 6

Inter; 

Handanovic 6,5; Skriniar 5,5, De Vrij 6,5, Bastoni 5,5; Darmian 7 (15' st Hakimi 6,5), Barella 6, Brozovic 6, Gagliardini 6, Young 5,5 (42' st Perisic); Lukaku 7,5, Martinez 6 (26' st Sanchez 6,5).
Allenatore: Conte 6

Marcatori: 17' Darmian (I), 45+1' e 31' st Plea (B), 19' st e 28' st Lukaku (I)
Ammoniti: Stindl (B), Martinez (I), De Vrij (I), Barella (I), Lainer (B), Young (I), Gagliardini (I), Bastoni (I), Plea (B)

Altre notizie
Domenica 17 gennaio 2021
15:36 Calciomercato Mario Mandzukic è un nuovo giocatore del Milan: domani le visite mediche 15:23 Calciomercato "Haaland-Lukaku, il City vuole investire 225 milioni sul mercato" 15:15 Liga Barcellona stasera finale di Supercoppa spagnola contro il Siviglia 14:59 Serie A Giampaolo,verso l'esonero 14:55 Serie A Napoli-Fiorentina finisce 6-0 14:03 Serie A Live dai Campi tutte le ultime sul 18° turno di A
Sabato 16 gennaio 2021
23:45 Premier League Domani c'è Liverpool-Manchester United: ad Anfield con vista primo posto 23:05 Premier League Maddison-Barnes, il Leicester vola al secondo posto: 2-0 al Southampton 21:47 Premier League Cade ancora il Wolverhampton, male il Leeds, vince di misura il West Ham 21:13 Premier League Al Chelsea basta una fiammata di Mount: 0-1 in casa del Fulham 19:28 Serie A Roma, tutti sotto esame: non solo Fonseca nel mirino. La domanda dei tifosi 19:25 Serie A Roma, è fatta per l’accordo con lo sponsor tecnico 19:21 Calciomercato Roma, l’ostacolo sulla strada per El Shaarawy 19:16 Calciomercato Calciomercato Milan – Rompe con il Real Madrid: Maldini ci pensa 19:12 Calciomercato tecnico sotto esame | Allegri pronto a tornare in panchina 19:09 Calciomercato Real Madrid: colpaccio dalla Premier per l'attacco? Pronto lo sgarbo a Inter e Juve 18:59 Calciomercato Calciomercato Milan, nuovo assalto del Real Madrid | Scambio più cash 18:53 Calciomercato Lautaro, a febbraio riprenderanno i dialoghi per il rinnovo. Contesto critico, ma la volontà converge 18:44 Calciomercato Ozil-Juve, L’Arsenal dà l’ok per la rescissione: ora può firmare con tutte 18:39 Serie A TRIGORIA - Scarico per chi ha giocato ieri sera. Tiago Pinto assiste alla seduta