SEZIONI NOTIZIE

Calciomercato allarme Demiral addio immediato alla Juventus?

di Claudio Calamita
Fonte: Redazionejuvenews
Vedi letture
Foto

Già perché la società bianconera, sempre molto attenta alle esigenze e agli equilibri di bilancio, non chiude le porte ad alcune possibili cessioni. Magari, anche qualche sacrificio eccellente. Chi sicuramente è già da tempo con le valigie in mano è Sami Khedira. Per lui bisogna trovare solo la soluzione giusta, poi sarà addio. La problematica principale da risolvere è legata al pesante ingaggio del tedesco, ma la Juve è al lavoro per trovare una soluzione.In uscita ci sarebbe anche Federico Bernardeschi. Il jolly bianconero vorrebbe più spazio, ma da questo orecchio Pirlo pare non sentirci proprio. “Berna” non vuole però perdere il treno che porta all’Europeo della prossima estate, vuole continuità e minutaggio. E, a meno di clamorosi ribaltoni, dovrà trovarlo altrove. Anche in questo caso però bisognerà trovare un club che possa accontentare sia la Juventus che il giocatore. Poi? Come dicevamo poco fa, occhio anche a qualche possibile sorpresa in uscita. Un nome tra tutti che potrebbe finire nel calderone di calciomercato è quello di Demiral. Anche il turco sta trovando pochissimo spazio, complici anche gli infortuni. Ma pure lui vorrebbe più spazio.Per questo motivo, il classe ’98 starebbe valutando l’ipotesi d lasciare subito Torino. La scorsa estate la Juve lo ha blindato senza ascoltare le tante proposte arrivate alla Continassa per il difensore turco. Ora le cose però potrebbero cambiare. Anche perché, stando ad alcune voci di mercato provenienti dall’Inghilterra, il Liverpool si sarebbe già fatto avanti con una super proposta per il cartellino di Demiral, adocchiato dai Reds come possibile sostituto dell’infortunato Van Dijk. Secondo “Liverpool Echo” infatti, il club inglese avrebbe già messo sul piatto ben 45 milioni di sterline, circa 50 milioni di euro. Un’offerta che, se confermata, potrebbe davvero far vacillare la Vecchia Signora.

Altre notizie
Giovedì 21 gennaio 2021
23:40 Premier League Premier League, la classifica aggiornata 23:05 Premier League Il Liverpool si è perso e il Burnley ne approfitta: 0-1 ad Anfield 21:37 Calciomercato Llorente vicino all'Udinese, nel giro di pochi giorni dovrebbe essere ufficiale 21:20 Calciomercato Milik a Marsiglia per le visite mediche decretano la fine di una telenovela 21:12 News Gattuso deluso, ma non per questo arrabbiato dopo la Supercoppa 20:59 Bundesliga Bayer vince di misura, così come il Lipsia. Il Leverkusen tiene il passo 20:23 Premier League Premier League, i recuperi di ieri: City e United non sbagliano 19:09 Liga SPAGNA Real Madrid umiliato e ora la panchina di Zidane è a rischio 19:05 News Superlega, la FIFA tuona:" Non riconosciuta, giocatori verrebbero esclusi" 19:04 Calciomercato Sta per iniziare l'avventura di Milik a Marsiglia: il polacco è partito per la Francia 19:02 Calciomercato Milik è arrivato a Marsiglia insieme al suo agente: ora visite mediche e firma con l'OM 19:00 Calciomercato Milik-OM, ecco le cifre ufficiali: ADL strappa una percentuale più alta sulla futura rivendita 18:57 Calciomercato Llorente via se Osimhen sarà negativo a breve: tre club hanno già chiesto informazioni 18:51 Calciomercato Dalot: Ibra è molto esigente, ma bisogna ascoltarlo. Futuro? Ora penso solo al Milan 18:49 Calciomercato Mandzukic: “Nuovi colori, stessa mentalità: lavorare sodo in ogni allenamento” 18:46 Calciomercato Tomori al Milan, è solo questione di tempo. Si limano gli ultimi dettagli sulla cifra del riscatto 18:40 Calciomercato Inter, proposto Otavio del Porto a parametro zero per giugno. Marotta e Ausilio valutano l'opportunità 18:37 Serie A Lega Serie A, eletti i nuovi consiglieri: confermata l'uscita del Ceo dell'Inter Antonello 18:34 Serie A Stadio - Raggi: "Abbiamo fatto quello che dovevamo, ora i Friedkin devono portare avanti il progetto 18:32 Serie A TRIGORIA - Lavoro individuale per Pedro e Mkhitaryan a causa di fastidi muscolari