SEZIONI NOTIZIE

Il Liverpool è imbattibile

di Giuseppe Malaguti
Vedi letture
Foto

Il Liverpool di Jurgen Klopp è senza il minimo dubbio la squadra più forte del mondo. I trofei vinti nel 2019 parlano chiaro: una Uefa Champions League il 1 di giugno vinta contro il Tottenham e poi il 21 dicembre il trionfo al Mondiale per club battendo i brasiliani del Flamengo. Ma c'è tanto altro. I Reds non vincono la Premier dalla stagione 1989-1990, un'eternità per un club così prestigioso. Sfiorarono il titolo nel campionato 2014-2015 quando alla 36^giornata,  contro il Chelsea di Mourinho, capitan Gerrad scivolo letteralmente sul traguardo lasciando che Demba Ba insacasse la rete del 1-0 in un Anfield incredulo. L'incapacità di pareggiare (anzi arrivò anche il 2-0 alla fine) per il troppo affanno fece il resto. Il titolo fu perso in quel momento. Una vera maledizione. Dal 2015 con l'allenatore tedesco si apre un ciclo che come detto continua tutt'ora.
Ad oggi nella Premier la squadra dei Beatles ha 58 punti in classifica dopo 20 partite con 19 vinte un pareggio e nessuna sconfitta. Sono numeri memorabili. Cioè questi su 60 punti disponibili ne hanno piazzati 58. Mi domando esattamente di che cosa stiamo parlando!
Hanno segnato 49 gol ne hanno subiti solo 14. Dopo la vittoria di ieri sera, con il sorprendente Sheffield United, non perdono esattamente da un anno in campionato. Alle spalle c'e prorio il Leicester City, ironia della sorte dell'ex di turno ossia Brendan Rodgers protagonista di quella stagione persa come detto in quel finale incredibile, con 13 lunghezze di distacco ma con 21 match disputati e subito dopo il City di Guardiola a quota 44 punti sempre in 21 partite.
L'obiettivo principale per i rossi di Liverpool è quello vincere il campionato che rimane il più bello e il più difficile al mondo.
L'abbiamo detto più volte, la squadra di Klopp è in missione perenne e sembra imbattibile.
Partendo dal trio offensivo Salah, Firmino e Manè probabilmente non esiste al mondo un tridente di questo valore. Il centrocampo ha qualità si, ma soprattutto ha un dinamismo raro. Henderson, Fabinho e Wijnaldum sono uomini fondamentali così come la duttilità dell'esperto Milner. Talvolata viene anche utilizzato Oxlade-Chamberlain, ormai totalmente recuperato dal grave infortunio patito due stagioni fa.
Dietro, lo scozzese Robertson è il migliore terzino sinistro in circolazione in Europa, a destra anche Alexandre-Arnold eccelle per capacità tecniche e di corsa. Come centrali ci sono Lovren o Matip in qualche occasione anche il giovane Gomez che può giocare anche a destra, ma soprattutto domina totalmente il miglior difensore del mondo, l'olandese Virgil Van Dijk che ha totalizzato 20 presenze su 20 partite con l'aggiunta di 3 gol segnati, un vero highlander. Per chiudere in porta il brasiliano Alisson tra i migliori portieri sul pianeta terra.

Altre notizie
Domenica 5 Gennaio 2020
00:38 Primo Piano Il Liverpool è imbattibile
Giovedì 12 Dicembre 2019
08:10 Editoriale Un'impresa storica
Mercoledì 11 Dicembre 2019
23:38 Champions League Joao Felix + Felipe: 2 a 0 Atletico contro la Lokomotiv Mosca 23:37 Champions League Olympiacos all'ultimo respiro: 1 a 0 alla Stella Rossa e pass per l'EL conquistato 23:35 Champions League Mou cade a Monaco: vince il Bayern 23:34 Champions League Il Real sbanca Bruges: 1-3 il finale, con le firme di Modric, Rodrigo e Vinicius 23:33 Champions League Il PSG chiude il girone con una cinquina al Galatasaray 23:21 Champions League Champions League, i risultati delle gare delle 21: Atletico agli ottavi 23:11 Primo Piano La Juve dimentica la Lazio, il tridente dei sogni espugna Leverkusen: finisce 2-0 21:07 Champions League Il City aiuta l'Atalanta: 4 a 1 alla Dinamo 21:01 Primo Piano Atalanta nella storia: vince 0-3 a Kharkiv ed è agli ottavi di Champions 15:20 Champions League Ultima giornata dei gironi di Champions: un destino tutto da scrivere per Atalanta e Atletico Madrid 11:44 News Juventus, dal bidone all'occasione: Buffon protagonista in Europa 11:35 Premier League En-plein inglese in Europa: 7 qualificate alla fase a eliminazione diretta 10:14 Premier League Ancelotti esonerato, l'Arsenal è già pronto per l'accelerata 09:02 Approfondimenti Ripartire da Milik. A Napoli dopo Genk idee più chiare (anche sul rinnovo) 08:33 Editoriale Ancelotti esonerato! Date i braccioli a Gattuso, perché la società affonda. L’Inter non ha attenuanti, quello che manca (ancora) a Conte. 08:00 Champions League Otto gol per Haaland ma il Salisburgo è eliminato 00:25 Champions League Operazione compiuta, il Chelsea batte il Lilla e passa agli ottavi 00:09 News Ancelotti esonerato! ADL lo ha comunicato al tecnico dopo il Genk