SEZIONI NOTIZIE

Un'impresa storica

di Redazione Eurochampions
Vedi letture

Non c'è altro modo per parlare dell'Atalanta che stasera ha abbattuto lo Shakhtar Donetsk a Kharkiv. Una impresa che resterà nella storia, perché alla prima partecipazione i nerazzurri riescono, dopo tre partite perse, a passare un girone che sembrava stritolarli. Undici gol presi in tre partite, solamente due fatti, con lo spauracchio Manchester City da affrontare in casa, a San Siro. L'uno a uno finale lasciava l'amaro in bocca, perché dall'espulsione di Claudio Bravo, a cinque dalla fine, non si era praticamente più giocato. Però lo Shakhtar che pareggiava al novantottesimo con la Dinamo, per una gomitata subita da Pyatov, lascia ancor seppur minime speranze.

Contro Dinamo e Shakhtar sono arrivati cinque gol fatti e zero subiti, per una difesa che solitamente concede molto. E lo hanno fatto senza Ilicic e Zapata, questa sera, nel gelo di Kharkiv. Poi Toloi squalificato e Kjaer che, probabilmente, è un nuovo caso Skrtel: il danese resterà? Non è dato sapere, almeno per ora, perché Gasperini ha giocato in difesa, parlando delle tante decisioni arbitrali che non gli sono andate bene nell'ultimo periodo, l'ultima quella con l'Hellas Verona. Però il fato e il dio del calcio dà e toglie: così Muriel, ammonito per un fallo che non era suo, ha rischiato l'espulsione appena prima dell'episodio che gira la partita, cioè l'1-0.

Una piccola parte di questa impresa è anche di Pep Guardiola che aveva elogiato Gasperini, lo aveva chiamato dopo l'esonero, salvo poi dargli cinque palloni al City of Manchester. Gli Skyblues hanno fatto il loro dovere contro la Dinamo Zagabria, con un Gabriel Jesus in formissima e una formazione piena di stelle, ma anche di riserve. L'impresa storica, quindi, arriva anche in parte grazie a un "bresciano", visto il rapporto che Guardiola ha con la città della Leonessa d'Italia. E anche questo è un qualcosa di storico.

Altre notizie
Mercoledì 26 Febbraio 2020
10:51 Primo Piano Leo neutralizzato nel tempio di Diego. Ma Gattuso sa che al Camp Nou sarà ancora più difficile 07:43 Champions League La rinascita del Napoli anche grazie ai terzini. Stasera una buona gara e gli elogi di Setién 07:37 Approfondimenti Questo Mertens merita il rinnovo del contratto 01:41 Editoriale L’unico Napoli che ha battuto le prime tre e pareggiato con il Barcellona: mamma mia Gattuso! Le parole che mi ha detto Messi. Sarri, da masaniello a furbacchione: lo farebbe anche se giocasse meglio? 01:27 Champions League Chelsea-Bayern Monaco 0-3, LE PAGELLE: Gnabry e Lewandowski protagonisti, sprofondano i blues 01:22 Champions League Napoli-Barcellona 1-1, LE PAGELLE: grande prestazione degli azzurri, Griezmann e Messi tengono in piedi i blaugrana
Martedì 25 Febbraio 2020
21:00 Primo Piano RELIVE Champions League Ottavi di finale Napoli-Barcellona 1-1: apre Mertens, la riprende Griezmann. Finisce in parità al San Paolo 20:55 Primo Piano RELIVE Champions League Ottavi di finale Chelsea-Bayern Monaco 0-3: tutto facile per i tedeschi, tris e qualificazione ipotecata 13:50 Champions League Ottavi Champions League: tocca a Juventus e Napoli
Giovedì 20 Febbraio 2020
12:35 Champions League Ottavi Champions League: estasi Atalanta, impresa Atletico Madrid 10:33 Europa League Roma-Gent, le probabili formazioni: Fonseca in cerca di riscatto, esordio dal primo minuto per Carles Perez 10:28 Europa League Ludogorets-Inter, le probabili formazioni: robusto turnover per Conte. Eriksen dal primo minuto 10:27 Europa League Provaci Inter! L'Europa League è alla tua portata 10:07 Primo Piano Atalanta, ora sei diventata grande per davvero! 00:02 Champions League Tottenham-Lipsia 0-1, LE PAGELLE: Werner decisivo, inglesi non pervenuti in attacco 00:00 Primo Piano Atalanta-Valencia 4-1, LE PAGELLE: Dea da sogno, spagnoli in bambola
Mercoledì 19 Febbraio 2020
19:50 Primo Piano RELIVE Champions League Ottavi di finale Atalanta-Valencia 4-1: prestazione incredibile della Dea! Vittoria storica a San Siro 19:49 Primo Piano RELIVE Champions League Ottavi di finale Tottenham-Lipsia 0-1: sbancata Londra! 12:17 Champions League Tottenham-Lipsia, le probabili formazioni: Lo Celso al posto di Son 12:14 Champions League Valencia, un 4-4-2 all'italiana e la fantasia di Dani Parejo in mezzo al campo